• Location: Milano
  • Email: info@simonenera.it

Blog

Allenamento in vacanza

Sei preoccupato per il tuo allenamento in vacanza? Ecco alcuni elementi da tenere in considerazione se si desidera allenarsi o meno durante le ferie estive.

A meno che non si stia seguendo un programma finalizzato a qualche competizione, in generale, fermarsi 10 giorni durante il periodo estivo godendosi il relax e del cibo non selezionato non compromette un intera stagione di training fatto ad hoc.

Anzi può servire mentalmente per tornare in mindset e riprendere il focus per la prossima stagione.

Ma attenzione a non arrivare alle vacanze e iniziare a mangiare in maniera compulsiva, non è un buon segno.

Confrontati sempre con un nutrizionista.

Allenamento in vacanza: qualche consiglio

Per quanto riguarda l’allenamento, non per forza bisogna recarsi nella palestra/box più vicina e riprendere i carichi, vacanza è anche sinonimo di sport acquatici o escursioni in posti immersi nella natura che è bene programmare!

Oppure è il momento di lavorare sulla mobilità o sullo stretching. Proviamo qualche posizione yoga.

Ad ogni modo è possibile ritagliarsi qualche momento nell’arco delle giornate per fare qualche semplice esercizio di Tonificazione a corpo libero o utilizzando la propria “location”.

Ad esempio la jump rope (corda) occupa poco spazio in valigia ed è un “must-have” per le vacanze.

È altresì utile sfruttare sapientemente metodi di allenamento veloce come TABATA, AMRAP, o altre tipologie: bastano pochi minuti fatti durante la giornata per sentirsi meno in colpa se poi si mangia un gelato la sera!

Contattami per avere un piano di training pensato apposta per le tue vacanze 😉

Lasciami un Messaggio
Invia con WhatsApp