• Location: Milano
  • Email: info@simonenera.it

Blog

Cos’è il TRX e come si usa

TRX (Total Resistance eXercise) è stato inventato da Randy Hetrick, un ex Navy SEAL durante gli anni Novanta e la commercializzazione è iniziata nel 2005 che necessitava di un allenamento completo e non aveva a disposizione pesi, ma soltanto le corde del suo paracadute.

Ora il TRX, oltre all’allenamento dei Navy Seals, è un corso di fitness molto richiesto, perché permette di tonificare ogni muscolo del corpo.

Il plus del TRX, o allenamento in “sospensione” è che, per praticarlo, non si usano pesi ma soltanto i tiranti di nylon fissati a un supporto, con maniglie ergonomiche (a cui tenersi con mani o piedi) sfruttando come carico soltanto il peso corporeo.

In questo modo, i risultati saranno presto visibili e i muscoli ben tonificati e allungati, ma mai eccessivamente “sviluppati”.

Il TRX è un tipo di allenamento che rientra nelle discipline di training funzionale. Infatti, si tratta di esercizi eseguiti, sia a terra sia in piedi, in sospensione, multiplanari e multiarticolari.

Le impostazioni-posizioni di base di un training di TRX, sono 6: tre a terra (con i piedi agganciati alle maniglie) e tre in piedi (di fronte e sui due lati).

Il fatto di poter assumere differenti posizioni permette di modulare lo sforzo fisico e il grado di difficoltà dell’esercizio.

Così il TRX si rende adatto sia alla donna in cerca di tonificazione muscolare ed elasticità sia all’atleta professionista.

I benefici del TRX

• Attiva la zona del “core”

La parte del nostro corpo che ci stabilizza e garantisce postura corretta e salute, se tonica, è chiamata “core”. Questo termine delinea la parte del corpo “centrale” ovvero le fasce addominali e lombari profonde.

Quando l’allenamento riesce a stimolare e ad attivare tale zona, il training diventa davvero funzionale.

Il TRX obbliga a lavorare sulla respirazione e ad attivare il core nell’esecuzione dei movimenti. Chi pratica per le prime volte questo allenamento, potrebbe sentire enfasi soprattutto su braccia e spalle, Ciò accade perché non siamo abituati a distribuire correttamente il peso del nostro corpo sulle diverse fasce muscolari. Attraverso un utilizzo corretto tutto il corpo lavora in toto, per lo svolgimento degli esercizi.

Un’altra zona anatomica che subisce una metamorfosi positiva, con gli esercizi a terra in particolare, è il gluteo che diventa alto e tonico.

• Fa bruciare calorie

Oltre a un lavoro di tonificazione globale, il TRX abbinato a un lavoro condizionante, permette anche di dimagrire e bruciare massa grassa. La sessione prevede un abbinamento di cardio e esercizi del training in sospensione.

• Migliora equilibrio ed elasticità

Oltre a rendere tonici e a far bruciare calorie se abbinato al lavoro cardio, questo tipo di fitness migliora notevolmente equilibrio e flessibilità, rendendoci più consapevoli delle posizioni, potenzialità e dei limiti del nostro corpo.

Il training in sospensione richiede una certa capacità di coordinazione ma allo stesso tempo la perfeziona. I risultati di una pratica costante sono una maggiore stabilità, controllo del movimento e una ritrovata simmetria muscolare.

Dove praticare il TRX

Il corso di TRX si pratica in palestra e questo aumenta la sua piacevolezza, grazie alla condivisione con i compagni di allenamento.

Ma, per chi si trova a proprio agio con questo tipo di training e viaggia molto, il TRX può essere tranquillamente infilato…in valigia. Infatti, esistono in commercio veri e propri kit di TRX da montare/smontare a supporti outdoor.

In questo modo, si potrà continuare l’allenamento anche a casa e non mollare il colpo neppure quando si è in vacanza.

A chi è adatto l’allenamento TRX

Per praticare TRX non è certamente necessario essere atleti professionisti.

A chi ha appena iniziato dopo lunghi periodi di totale inattività, così come a chi ha importanti problemi alle articolazioni, farà un approccio più graduale e sempre sotto la supervisione di un professionista certificato TRX suspension trainer®.

Per un training funzionale completo e avanzato, è importante essere un minimo allenati.

Lasciami un Messaggio
Invia con WhatsApp